Skip to content

EL BERTU

l nostro territorio è una manna per i vitigni autoctoni, anche per quelli
delle altre zone del Piemonte come quelli della zona del Tortonese, esso
si declina ivi con assoluta naturalezza ed eleganza.

VITIGNO

0%
Vitigno autoctono piemontese

SENTORI

FRUTTA ESOTICA

SCHEDA TECNICA

Vino bianco fermo

Vitigno autoctono piemontese.

Per alcuni mesi in vasche inox; dopo l’imbottigliamento riposa almeno sei mesi in cantina.

Giallo paglierino con riflessi dorati.

Intenso, ampio, con note fruttate che ricordano la frutta esotica, sentori di pietra focaia.

Buona acidità, fresco e persistente.

Primi piatti, carni bianche, formaggi di media stagionatura.